Chiskee & Mr.Nameless “Winter Sadness” Live mix 2012

Sotto per ascoltare il Mix dal Player

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Sotto per scaricare il Podcast

[DOWNLOAD] inter Sadness Podcast

Nuova stagione, scenari diversi ma medesima emozione.
Cosa altro ci si può aspettare dall’inverno? Calore. Perché no?
Calore musicale del nuovo mixtape di Chiskee e Flavio che , anche questa volta, scioglie gli animi in ascolto, trasportandoci nella contemplazione di un nuovo segreto. L’inverno è simbolo di luoghi, nuove occasioni, ricordi, feste e amarezze. Ma in questa stagione, cosa c’è di più ubiquitario della malinconia? Cruda emozione, costruttiva e distaccata che si fa strada come eco della mente.
“Winter Sadness” ha l’intento di rivelare l’ardore della malinconia in un contesto di condensato respiro. Ovunque è inverno ed ovunque può esservi amarezza ma il sapore non è sempre lo stesso: quieto fastidio di gocce d’acqua che cadono nel silenzio di casa, solitaria aggressività di ululati lontani su un allunata montagna e fischi distaccati di riflessione dipingono la stessa sensazione di blu notte, oscurando la saggezza e il “sole” della tristezza invernale a chi la rifiuta a priori.
Tasti che gocciolano di acqua bollente con Alice Coltrane, fiati abbondanti con Pharoah Sanders , Kool & The Gang , Roberta Flack come muro portante e mascalzonate blues con Gil Scott-Heron fanno di questo inverno inoltrata estate, riscaldando orecchie esperte e quelle congelate di chi non conosce ma vuole capire.
Come rendere la malinconia meno malinconica e come mettere un “Sole” in più in inverno, appare facile per “Winter Sadness” quindi buon ascolto.

– La Burnelli

Foto Cover : Namless  &  Chiskee

Cover graph. : Leonardo “FunkyFresha” Pellegrino

Strarring: Neve, Stadio Santa Giuliana Perugia, Perugia, Chiskee, Nameless, Averna, Freddo, Rastrello, Piedi.