Dj Chiskee presents: Orbits Live Mix 2013

orbits cover

Orbits è un mixtape che non spieghi.
Non lo spieghi per il semplice motivo che trascende le classificazioni di genere,se dovessi scegliere la definizione che più si addice al suono di questo mix,sapientemente cucito dalle mani del nostro Chiskee,è Soul 2.0: il suono dell’anima nell’era del digitale,ma è un soul,che ome suggerisce il titolo,non si tocca mai,anzi,si viaggia orbitandovi intorno,un viaggio durante il quale può capitare di imbattersi nelle sperimentazioni future-jazz di Flying Lotus o di incotrare l’immensa voce soul di Gil Scott Heron che si contamina con l’elettronica nel remix di Jamie XX,può capitare anche di perdersi nel dub astratto dei neo-zelandesi Fat Freddy’s Drop oppure di farsi carezzare dall’intramontabile classe di Sade,niente è scontato in questa selezione.Credo che se esistesse una guida all’utilizzo di questo mix consiglierebbe di ascoltarlo mentre guardate fuori dal finestrino di un aereo in volo da quello del vagone della metro che fende la città o mentre viaggiate senza meta in auto al tramonto,se no vi è chiaro questo è assolutamente un mix da avere nel player.

Giorgio